SG6-PS

FRANCESCO SFORZA A CORRADINO GIORGI
26 Febbraio 1458, Milano. Minuta.

Ponatur omnino in ciffra, etiam si littere priores scriberentur absque ciffra.
Postscriptum. Volemo che questa ambassata facci ad quello signore in secreto et, s’el te fosse rechiesto che tu la mettessi inscripto o vero che tu la refferissi denanzi al suo Consiglio, excusati como da ti che tu non hai commissione de fare tale relatione se non con la soa excellentia et, quando pur tu venissi a dire alcuna cosa denanzi al dicto Consiglio, guarda ad porgere le parole toe cossì limitate et con tanta discretione che non possa farsegli interpretatione che ne arecasse alcuno carico, presertim presso al serenissimo re de Sicilia quando ne havesse notitia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...