13. Ottone del Carretto a Francesco Sforza 7 maggio 1458

Illustrissime princeps et excelsissime domine domine mi singularissime. Questa sera, ad hora I de notte, ho ricevute lettere de vostra excellencia de XXVIII del passato, per le quale ho inteso quanto essa voria se fecesse in la cosa delo illustre duca de Savoia et, quantunque in quella se sia fatto come per altre mie del secondo et del terzo de questo, vostra excellencia deve essere avisata quanto è parso ala sanctità de nostro Signore convenirsi alo tenore deli capituli et in alcune cose alquanto più. Nondimeno, per satisfare meglio a quello intendo essere voluntà de vostra excellencia, vederò se altro posso obtenere più conforme a quello che essa dimanda et statim aviserò quella de quanto se potrà fare. Datum Rome die VII maii 1458 hora III noctis.
Eiusdem vestre excellencie fidelissimus servitor Otto de Carreto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...