Giorgi8-Es-Min

CORRADINO GIORGI A FRANCESCO SFORZA
26 Gennaio 1458, Rumilly. Minuta di mano del decifratore, non di Corradino Giorgi.

Illustrissimo signore. Non obstante per le alligate habia scripto a vostra signoria li ambaxadori del re de Franza dover venire qui per condure miser Aluyse dal prefato re et questa esser la risposta fatta al’ambassatore de questo signore, questa sera ho inteso lo facto altramente, zoè che omnibus modis el prelibato re de Franza vole che miser Aluyse Bolero gli sia mandato et questo è ad petitione et rechesta del re Renato. Questo ho inteso da Martino da Lode, texaurero de Vercelli, qual è qui, et anchora cussì essere se dice et murmura, pur a quello intenderò de dì in dì ne farò aviso a vostra signoria, acadendome messo. Remiliaci dì 26 ianuarii 1458 hora 4a noctis.
Conradinus de Georgiis.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...