7. Jean de Compey e un maresciallo da identificare

Come si è visto nei brani di lettere di Corradino Giorgi riportati nei due sottoparagrafi che precedono, nel marzo del 1458 il ducato di Savoia risulta diviso in un partito filofrancese e uno antifrancese, guidati rispettivamente dal maresciallo di Savoia e da Jean de Compey [31].
Per quanto riguarda il maresciallo di Savoia, del quale in Giorgi1-Es, lettera datata 10 dicembre 1457, l’inviato sforzesco scrive che «hè lo primo homo de questa corte he […] fa de questo signore quelo gly piaze» e che da lui «procede et proceduto la mazore parte del caso de domino Aloyse he […] ly hène più contrario», Gabotto sostiene trattarsi di «Gaspare di Varax piuttosto che il Seyssel», perché Corradino Giorgi «lo dice “lo primo homo de questa corte”» [32]: un più ampio esame della documentazione presente presso l’Archivio di Stato di Milano consente tuttavia di identificare il maresciallo di Savoia con Jean de Seyssel, signore di Barjact.

[31] Jean de Compey era «favorito di Anna di Cipro, duchessa di Savoia, e capo della fazione cipriota. Nel 1448 comandante in capo dell’esercito savoiardo, fu battuto e preso prigioniero da Francesco Sforza a Castiglione. Soppiantato nei favori della duchessa da Gaspare di Varax, nel 1455 si indisse un processo contro di lui sotto l’accusa di assassinio. Nel 1462 si era rifugiato in Borgogna. Morì nel1476 in combattimento» (Pontieri [1978: p. 374, n. 2]; cfr. anche Gabotto (1892: pp. 13-17, 20-22, 24-25 e 28-31), Marini (1962: pp. 58-59, 71-73 e 77-79) e Castelnuovo (1994: pp. 76-77 e 169-170).
[32] Gabotto (1892: p. 46).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...