Francesco Sforza a Giorgio Corradini 26 ottobre 1457

ASM, Missive, 34, ff. 323v-324r, posizione C. Cfr. posizione B e missiva successiva Francesco Sforza a Carlo VII 30 ottobre 1457.

Georgio de Conradinis* parte Cichi etc.
Perché siti per andare allo illustre signore duca de Savoya per lo facto de messere Aluyse Bollere, vogliati, da possa che haveriti havuto lo spazamento, vedere de spazarvi del dinaro et andare via. Et andariti primo ad Alexandria et retrovaritivi insieme cum Abram Ardizo, referendario lì, et da luy vedereti de havere tutte quelle informationi vi bisognarano in questo facto, perché de ciò è assay informato. Poy, parlato haveriti cum esso .. referendario, andariti a Zambelleri ad retrovare lo illustre duca de Savoya et, prima che parlati alla signoria sua, vedeti, se possibile è, che possiati parlare al prefato messere Aluyse, quale è lì, dal quale vederiti de intendere el tutto, ad ciò sapiati quanto habiati ad fare et in che modo rezervi, et non possendo parlare al prefato messere Aluyse, quale è lì, vogliati retrovarvi cum Gabriele da Rivalta,** quale è delli soy, che parlarà ad esso et che poy vi informarà del tutto. Et dicto Gabriele è homo intelligente. Siché, havuto haveriti ben inteso la cosa, poteriti possa sapere meglio quanto haverite ad fare. Et cossì confortovi ad deportarvi bene in questa cosa et fare cussì che habiati honore della cavalcata, havendo adverentia ad deportarvi cum tale diligentia et prudentia, quando seriti in su lo facto, non guardando miga ad questo nostro scrivere, ma ad quello che vi parerà neglo e honore del signore nostro, e iuxta le commissioni che havete sforzative per ogni modo fare presto et inzignarvi de havere quella più informatione circha al facto de messere Aluyse cum più fondamento ser et cussì havere adviso de ogni altra cosa occorente dellà che possibile vi sia ad sentire, sempre cum bon modo et honestà. Datum Cremone die XXVI octobris 1457.
Michaele.
Cichus.

* A proposito del nome e cognome di Corradino Giorgi rovesciati, da considerare in relazione alla posizione B, cfr. «11. L’invio delle “prese” e il ghigno dell’intelligenza sforzesca», «11.1. La Bibbia, il De natura animalium e lo Speculum historiale», «11.2. Lo Speculum historiale “dal canto de” là» e «11.3. Lo Speculum historiale “dal canto de qua”».
** A proposito del cognome «Rivalta» può essere utile leggere «8.6. Il batiscafo fluviale borgognone (in legno)» e «8.6.1. Francesco Sforza e il segnale della geografia alla rovescia».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...