10.2.1. «presse», «p» e trattini mancanti

Affinche in GS22 il lettore integri il testo fra «le» e «de» in modo corretto, ossia con il termine «prese» cui si allude in GS20, l’ultimo capoverso della stessa GS22 si contraddistingue per alcuni sbagli volti a confermare il suggerimento contenuto nella medesima GS20. Si legge infatti: «Facta l’ambasciata he audite le resposte presse da soa signoria, cambiato p venire via he per exquire quanto m’à scripto vostra signoria, ma questo illustrissimo signore non ha voluto per neguno modo me parte, non obstando che la liberatioe de dicto domino Aloysse et restitutione dele cosse soe et revocatioe de quele gente cognoscesse chiarmente. E questo scrivo, illustrissimo signor mio, hè vero e certo e cognosceralo vostra signoria per lo effecto e per la experientia».
Corradino Giorgi scrive «audite le resposte presse da soa signoria, cambiato p venire via»: la lettera «p» è priva del trattino che dovrebbe tagliarne la gamba trasformandola in «per». L’ambasciatore prosegue poi così: «non obstando che la liberatioe de dicto domino Aloysse et restitutione dele cosse soe et revocatioe de quele gente cognoscesse chiarmente»: in alto sui fonemi «o» ed «e» le parole «liberatioe» e «revocatioe» sono prive del trattino che indica la mancanza della lettera «n», presente invece sulla parola «restitutione».
Bisogna poi osservare che la «p», il primo «non» dopo «signore», caratterizzato sopra la «o» dal trattino che trasforma «no» in «non», «liberatioe» e «revocatioe» si trovano incolonnati quasi alla fine rispettivamente della prima, della seconda, della terza e della quarta riga della terza pagina della lettera: si vuole così suggerire al lettore di considerare la «p» diversamente da come dovrebbe essere, ossia come se anch’essa in alto fosse priva del trattino in grado di trasformarla non in «per» bensì in «pre». Ma la quinta parola prima di questo «pre» da intuire è il termine «presse»: si ha così un’ulteriore conferma che il termine mancante fra «le» e «de» all’inizio di GS22 è proprio «prese».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...