GS10

CORRADINO GIORGI A FRANCESCO SFORZA
19 marzo 1458, Ginevra. Documento con parti in chiaro e in cifra.

Illustrissimo signore mio. XXX Al dì presente hè venuto uno ex marchionibus de Ceva de Bergogna quale dice esser apizata la guerra fra lo predicto duca de Bergogna e lo re de Franza per casone de alcune castele ha tolto lo prenominanato (a) duca de Bergogna a uno subdito del prefacto re. Item dice lo soprascrito che lo re de Franza hè infirmato in modo che non pò schampare de questa infirmità he che ha facto iurare ali baroni del reame la fidelità in le mano del duca de Bari, suo secondo figlolo (b), he che lo duca de Bergogna l’ha iurata ha delphino de Franza, manchando lo re, he che gli ha promesso de meterlo in reame cum cento milia combatanti, del che m’è parso farne adviso ha la signoria vostra XXX.
Item, questo signor hè in tractato de fare uno canzelero, lo qual, scecundo sce dice, sarà domino Antonio da Romagnano, prescidente del Consciglio de Taurino, mediatibus (c) ducatorum Vm, lo quale debe zonzere qua a XXI (d) del prescete. Altro non acade al prescente. Me recomando a vostra signoria, la quale Dio conserva et augeat ad vota. Datum Gebenarum die 19 martii 1458 frequenter.
Eiusdem dominationis dominationis vestre fidelis servus Conradinus de Georgiis etc.

(a) L’errata parola «prenominanato» serve per richiamare il nome «Renato» e quindi l’espressione «re nato». Si noti che nelle due righe sotto «anato», di cui i due segni per «na» sono depennati, si legge «acto re» e «scrito che», con il segno per la «t» di «scrito» che nella riga più in basso si insinua nel segno per «che».
(b) Così in A. Si noti che «figlolo» si trova sopra il segno per «delphino de Franza». Si osservi inoltre che la riga finisce con «mancha» e inizia con «he che».
(c) Così in A. Nella decifrazione coeva di questa parte già in chiaro si legge «mediantibus». La riga termina con «prescete», parola errata con la quale si vogliono richiamare le «dece prese» di «polvere» di SG3 e SG3-All.
(d) Si noti che «a XXI», seguito dallo scorretto «prescete», è scritto unito, mentre le altre parole sono spaziate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...